Parla il riscoperto Gumus: “A Napoli per ripartire”

0
79

Aveva iniziato la stagione molto in sordina Sinan Gümüş, attaccante tedesco di origine turca che poco dopo essere arrivato al Genoa, sembrava già destinato a cambiare aria. Nessuno spazio per lui presso la corte di Aurelio Andreazzoli, ma il nuovo tecnico Thiago Motta ha già dimostrato di voler puntarci sopra per risollevare la squadra.

L’esterno punta direttamente alla prossima sfida contro il Napoli, al quale i rossoblù potrebbero giocare un brutto scherzo visto il caos scoppiato durante gli ultimi giorni: «Non abbiamo nulla da perdere e non partiamo battuti. Il Napoli ha giocato in coppa e poi avrà tanta pressione addosso: se attaccheremo potremo dire la nostra. Tutti possono battere tutti e noi abbiamo le qualità per allontanarci dal fondo». – spiega Gümüş, rimarcando poi il superamento del suo primo, difficile periodo: «In agosto mi sono infortunato in allenamento: stop di un mese. Tornare non è stato semplice, ma con Motta siamo ripartiti tutti da zero. Per fortuna il calcio cambia ogni giorno, il campionato è iniziato per me dopo otto giornate».

Federico Sturlese