A Parma una difesa da riconfigurare

0
104

Il turno di riposo dovuto agli impegni internazionali, sarà indubbiamente servito al tecnico del Genoa Aurelio Andreazzoli per meditare sulle soluzioni da adottare domenica contro il Parma. Tuttavia, permane l’interrogativo più grosso: quello legato alla difesa da mettere di fronte alla compagine emiliana. 

Durante la scorsa settimana era emersa l‘intenzione di passare ai quattro uomini, ma le gravi assenze sicure nel reparto (Davide Biraschi e Cristian Romero per squalifica, Domenico Criscito causa infortunio) hanno parzialmente mandato a monte i piani del mister, il quale potrebbe trovarsi più propenso a schierare ancora una linea a tre. In tal caso, i giocatori presenti in campo dovrebbero essere Edoardo Goldaniga, Jawad El Yamiq e Cristián Zapata, mentre se decidesse comunque di cambiare, la formazione vedrebbe l’ex Sassuolo e l’esperto colombiano centrali, con Peter Ankersen ed Antonio Barreca terzini.

Federico Sturlese