Bertolacci approda alla Samp, Gattuso o De Biasi per la panchina?

0
79

Poco dopo la scelta da parte del Gruppo Vialli di ritirarsi dalla trattativa per l’acquisto della Sampdoria, è arrivata anche quella dell’ormai ex allenatore Eusebio Di Francesco riguardante la rescissione del contratto. 

La decisione definiva, nell’aria da qualche tempo, è stata presa in maniera consensuale con la società, la quale ha emesso l’apposito comunicato: “Il presidente Massimo Ferrero e l’UC Sampdoria comunicano di aver raggiunto un accordo consensuale con Eusebio Di Francesco e il suo staff tecnico per l’interruzione del rapporto professionale. – riporta lo scritto –  Il presidente e i suoi collaboratori ringraziano Di Francesco e staff per il lavoro svolto e per la disponibilità dimostrata”. Il tecnico di Pescara lascia i blucerchiati dopo aver conquistato un magro bottino di tre punti in sette partite.

Così come nel caso dei rivali rossoblù, i nomi che circolano per sostituire Di Francesco sono diversi ma al momento la situazione non è chiarissima: i più vicini dovrebbero essere Gianni De Biasi e Giuseppe Iachini. Nel frattempo, l’ultimo allenamento è stato condotto dall’ex bandiera Angelo Palombo ed ha visto per la prima volta all’opera Andrea Bertolacci. Il centrocampista ventottenne è tornato sotto la Lanterna da svincolato, al fine di rinforzare una rosa rivelatasi non all’altezza. Vestì la maglia del Genoa dal 2012 al 2015 e poi di nuovo durante la stagione 2017/2018, lasciando un ottimo ricordo e raggiungendo pure la nazionale maggiore.