Cessione Sampdoria: Ferrero chiude la porta a Vialli

0
476

Il vertice di New York tra Ferrero e il gruppo rappresentato da Vialli ha dato esito negativo.

La cessione della Sampdoria è l’argomento più caldo del momento tra i i tifosi blucerchati. I giorni scorsi potevano essere quelli della svolta e invece nulla di fatto. Massimo Ferrero ha incontrato il fondo York che tra i suoi rappresentanti ha Gianluca Vialli ma la trattativa è fallita. Il Secolo XIX di oggi scrive che il presidente blucerchiato ha risposto  all’offerta da 50 milioni più i debiti della società con un secco “no”. Troppo poco perché secondo Ferrero la Samp vale almeno 100 milioni più i debiti e così la fumata se non proprio nera è stata grigio scura. Chissà che le parti non tornino ad aggiornarsi nei prossimi giorni, ipotesi anche questa smentita da Ferrero, mentre i discorsi con il fondo Aquilor per ora vanno a rilento.