Chievo-Samp i precedenti

0
506

Ultima trasferta per la Sampdoria nel “lunch match” di domenica , in casa del Chievo
retrocesso da tempo. Una partita priva di significati per la classifica, nei tredici
precedenti bilancio leggermente favorevole ai veneti, vincenti in 4 occasioni, 3 volte
si è imposta la Samp e sei sono stati i pareggi.
Da due stagioni vincono i padroni di casa, sempre per 2-1: il 31 marzo dello scorso
anno Castro con un colpo di testa ed Hetemaj con un beffardo tiro cross
rimontarono la rete nel primo tempo di Quagliarella su rigore, il 18/12/2016 i gol
furono di Meggiorini e Pellissier su rigore , con inutile sigillo nel finale di Schick.
Ultimo risultato utile per la Samp il pareggio del 2/11/2015, con gol di Eder ed
Inglese, il 15 febbraio dello stesso anno successo ancora della squadra del
presidente Campedelli con reti di Izco e Meggiorini e rete della bandiera firmata da
Luis Muriel.
La Samp non vince dal 15/12/2013 quando un colpo di testa di Eder da azione di
calcio d’angolo regalò i tre punti alla squadra guidata da Sinisa Mihajlovic.
Il 3/4/2010 a segno Pazzini e Cassano per il 2-1 finale, con rete clivense di
Mantovani, il 27/10/2004 il primo successo blucerchiato con stoccate di Diana e
Volpi.
Fabio Quagliarella fu il grande protagonista della sfida del 1 Aprile 2007 quando
segnò una delle reti più belle della sua fantastica carriera con una conclusione da
centrocampo (il pareggio fu di Brighi), il primo incrocio nella massima serie è datato
19/10/2003 e terminò 1-1 con i gol di Amauri e Diana.

MARCO FERRERA