Sampdoria: Kannemann e Arana nel mirino per la difesa

0
404

La Sampdoria inizia a muoversi sul mercato e mette nel mirino due giocatori sudamericani il difensore centrale Kannemann e il terzino sinistro Arana.

La cessione della società è ancora un rebus e probabilmente non è così imminente come si pensava nei giorni scorsi. Ferrero passerà la mano ma non nelle prossime settimane e quindi sarà lui con Osti e Romei a progettare il prossimo mercato probabilmente senza Giampaolo, lontano dalla permanenza. Il primo obiettivo è rinforzare la difesa visto che Andersen verrà ceduto e Tonelli non verrà confermato. Vicino a Colley quindi serve un centrale.

Calciomercato Sampdoria, occhi su Kannemann e Arana

La nuova idea dei dirigenti della Sampdoria è Walter Kannemann, argentino nato nel 1991 e di proprietà del Gremio. Il valore del cartellino si aggira intorno ai 10 milioni di euro, non pochi, ma la cessione di Andersen porterà tanto denaro fresco nelle casse blucerchiate. Su Kannemann ci sarebbe anche l’Inter ma i nerazzurri dovranno prima sentire il parere del prossimo allenatore, molto probabilmente Antonio Conte. Altra insidia è l’Atletico Madrid che avrebbe messo gli occhi sul giocatore per sostituire il partente Godin.

Possibile qualche novità anche sugli esterni. Sulla sinistra per esempio spunta il nome di Guilherme Arana, classe 1997 brasiliano che in un anno al Siviglia ha giocato solo nove volte e quindi vuole lasciare la Spagna. Il suo agente sta cercando una soluzione e nel giro dei  vari contatti ci sarebbe stato anche quello con i blucerchiati. Sarebbe l’alternativa a Murru che viaggia spedito verso la conferma dopo l’ottima annata disputata. Probabile a destra l’addio di Bereszynski. Nelle prossime settimane la Sampdoria poi dovrà valutare le offerte per Praet, il belga, rimasto a Genova l’anno scorso nonostante i tanti interessamenti, durante l’estate sarà ceduto per fare cassa e realizzare l’ennesima plusvalenza dell’era Ferrero.