Genoa-Torino: i precedenti

0
158

Nel sabato pre-pasquale il Genoa, reduce dalla sconfitta nel derby, ospita il Torino dell’ex tecnico blucerchiato Mazzarri e degli ex rossoblù Ansaldi, Moretti, Izzo, Rincon e Iago Falque, che non ci sarà perché infortunato.

Il computo totale dei confronti arriva a quota 52, finora si sono verificate ben 27 vittorie genoane, 15 pareggi e 9 successi dei piemontesi.

Lo scorso 20 Maggio i granata hanno interrotto una penuria di successi che risaliva al lontano 13/9/1981, quando Paolo Pulici decise a dodici minuti dalla fine il confronto, con i padroni di casa guidati da Gigi Simoni all’esordio in A dopo la promozione; nell’ultimo match finì 2-1 per gli ospiti, grazie ai gol di Iago Falque e Baselli, con Pandev a segno per il Genoa. In precedenza erano arrivate tre vittorie del Grifone: il 21/5/2017 le reti di Rigoni e Simeone regalarono un importante vittoria in chiave salvezza con il gol granata di Ljajic per il 2-1 finale, il 13/3/2016 l’avvio fu di marca piemontese con la doppietta di Ciro Immobile ma i rossoblù reagirono e rovesciarono il punteggio grazie a due rigori di Alessio Cerci ed alla prodezza finale di Rigoni.

Più rotonda e spettacolare la vittoria della stagione precedente, il 15/5/2015 la lanciatissima formazione di Gasperini s’impose per 5-1 , con il vantaggio siglato da Iago Falque nel primo tempo, il temporaneo pari di El Kaddouri ad inizio ripresa venne vanificato dal crescendo genoano firmato Bertolacci, Pavoletti e Tino Costa, autore di una doppietta.

L’ultimo pareggio è del 30/11/2013, alla rete ancora di El Kaddouri rispose nella ripresa l’incursione vincente di Biondini.

Anche nelle stagioni 2008 e 2009 il Genoa vinse largo, con l’identico punteggio di 3-0: nel primo caso segnarono Di Vaio, Borriello e Sculli, l’anno dopo Biava, Jankovic e Thiago Motta.

MARCO FERRERA