Genoa, ora è il Milan che vuole Piatek

0
299

Altro giro, altra corsa, si spera non altro regalo. La notizia di giornata è che il Milan si fionda su Piatek.

Dopo Juventus, Inter e una manciata di squadre estere ora è il Milan ad inserirsi nella corsa al pistolero Piatek, vicecapocannoniere della serie A dietro solamente a Cristiano Ronaldo. La marea di gol, 13 solo in campionato, ha fatto balzare il polacco in cima ai taccuini di tutti gli osservatori ora è il momento dei direttori sportivi. Alcuni si sono già fatti avanti, altri forse hanno solo drizzato le orecchie, e così seguendo il flusso del calciomercato oggi è il Milan ad inserirsi nella corsa per Piatek ma i tifosi rossoblu possono rilassarsi, l’assalto dei rossoneri sarebbe per avere il giocatore a giugno come sostituito di Higuain.

Preziosi per ora ascolta e blinda il suo gioiello per gennaio, il tempo è il suo alleato migliore per vendere il ragazzo al più alto prezzo possibile, soprattutto se Piatek continuerà a segnare alzando così sempre più in alto l’asticella della cifra utile per fargli cambiare maglia, alcuni dicono che quel’asticella sia già sopra i 50 milioni…