Sampdoria: scatta il mercato, tutte le trattative

0
117
Torreira della Sampdoria
Torreira della Sampdoria

Archiviati i sogni europei, la Sampdoria inizia a pensare la mercato. L’obiettivo numero uno è Lovro Majer per sostituire il partente Torreira.

L’ultima di campionato con la SPAL non ha più alcun appeal in casa blucerchiata. La Sampdoria arriverà a Ferrara senza grosse motivazioni essendo fuori dalla lotta per l’Europa, e così iniziano a muoversi i dirigenti per le trattative di mercato. Ferrero sembra convinto di riuscire a trattenere Osti, Pradè e Pecini, se non ci saranno strappi delle ultime ore saranno ancora loro a gestire i contatti per l’estate.

Sampdoria: braccio di ferro per Majer

Il primo punto all’ordine del giorno è Torreira. Il regista lascerà Genova, con il Napoli non c’è accordo e allora attenzione alla pista Inter che potrebbe scaldarsi visti i buoni rapporti tra le società. Per la sostituzione l’obiettivo numero uno è il giovane croato Lovro Majer, talento purissimo della Lokomotiova Mosca. La Sampdoria ha già fatto la sua offerta: 5 milioni più due di bonus il ragazzo vuole arrivare in Italia ma su di lui c’è anche la Dinamo Zagabria. I prossimi giorni potrebbero essere decisivi per lo sviluppo della trattativa. Nel ruolo di centrale di centrocampo si segue anche il gioiello 18enne del Brescia Tonali, in tanti lo paragonano a Pirlo, Juventus, Inter e Fiorentina gli danno la caccia, la Samp lo ha visionato più volte con Osti. Cellino però spara altissimo: la quotazione è di 20 milioni.

Sampdoria: tutte le altre trattative

Qualcosa potrebbe muoversi anche in difesa. Ferrari è stato protagonista di una buona stagione ma il riscatto dal Sassuolo costa oltre 10 milioni, una cifra un po’ alta. Per questo è tornato di moda il nome di Colley del Genk già seguito la scorsa estate. Per la Sampdoria la buona notizia è che entrerà a giugno nell’ultimo anno di contratto e il prezzo è quindi destinato a scendere, Ferrero avrebbe già pronti 7 milioni di euro. Qualcosa andrà fatto anche sulla sinistra, Strinic andrà  via, Murru è stato un grosso investimento e per ora è confermato. Il sogno è quello di portare a Genova Borna Sosa.
Movimenti di mercato per la Sampdoria si registrano anche in uscita, il Napoli avrebbe messo gli occhi su Bereszynski che avrà il mondiale come vetrina. Per Praet al momento non si registrano novità, la Juventus si è defilata, in battaglia ci sarebbero Lazio, Roma e Inter oltre a qualche club estero ma il belga vorrebbe rimanere in Italia.