Ritiro Genoa: tra Neustift, Bardonecchia e il Napoli

0
617
Il Genoa in raduno a Neustift
Il Genoa in raduno a Neustift
Terme di Genova

Il Genoa ha confermato il ritiro a Neustift, poi sarà a Bardonecchia e potrebbe affrontare il Napoli in amichevole.

Il mercato, la cessione societaria e non solo. E’un periodo di grande fervore intorno al Genoa che inizia a programma la prossima stagione. In panchina ci sarà ancora Ivan Juric a meno che non arrivi un nuovo proprietario con un’idea diversa, ipotesi al momento molto lontana. Per questo l’allenatore croato e Preziosi presto si metteranno a tavolino per iniziare a costruire il Genoa che verrà. Le mosse di mercato dovranno portare quei profili capaci di far vivere una stagione nettamente migliore rispetto a quella passata e che sappiamo costruire il gruppo. Fondmaentale in questo senso sarà l’estate.

Ritiro Genoa: le date di Neustift

La grande parte del lavoro sarà fatta a Neustift, in Austria, che ancora una volta ospiterà la prima parte del ritiro rossoblù. Le date sono state confermate: il Grifone sarà dal 10 al 22 luglio in Val Stubai. Poi si sta cercando di organizzare la seconda parte del ritiro e anche in questo caso non si cambierà: Bardonecchia è il luogo prescelto per continuare a lavorare lontano dalle calure cittadine. In mezzo ci saranno alcune amichevoli, il quadro non è ancora stato comunicato ma le prime saranno contro qualche selezione locale austriaca per iniziare a scaldare i motori, poi i test si faranno sempre più probanti. Al vaglio della società c’è la possibilità di giocare contro il Napoli in Trentino, per dare anche la possibilità ai tifosi di incontrare i gemellati supporters del Napoli. In più come da anni a questa parte ci saranno un paio di amichevoli contro squadre straniere prima della Coppa Italia per preparare al meglio il primo impegno ufficiale.