Mercato Sampdoria: casting per la difesa, 6 nomi sul taccuino

0
341
Mercato Sampdoria: Jorge Merè pista calda per la Sampdoria
Mercato Sampdoria: Jorge Merè pista calda per la Sampdoria
Banner_Carte_300x250

La priorità del mercato della Sampdoria è trovare un centrale difensivo per Giampaolo. Sei nomi sono sul taccuino dei blucerchiati.

Il tecnico vorrebbe un giocatore rodato, esperto, pronto per giocare da subito titolare in serie A e che possa arrivare a Ponte di Legno il prima possibile per imparare i meccanismi della sua retroguardia. Richieste non da poco che la Sampdoria sta provando ad esaudire senza tralasciare alcune piste “giovani” per garantirsi il futuro.

Mercato Sampdoria: 6 difensori nel mirino

La pista più calda al momento è quella che porta al centrale dell’Under 21 spagnola Jorge Merè. Lo Sporting Gjion potrebbe accettare la richiesta di prestito con riscatto la prossima estate fissato attorno ai 7 milioni ma per ora gli spagnoli tentennano mentre Ferrero ha fretta di chiudere. Non è più giovanissimo, 25 anni, ma ha affrontato un solo campionato in A Gian Marco Ferrari, ultimo nome uscito per la Sampdoria. Titolare nel Crotone la stagione passata, è tornato al Sassuolo e Bucchi lo vorrebbe trattenere ma i blucerchiati ci stanno provando. Un buon mix tra gioventù esperienza è il 23enne del Palermo Goldaniga, già nel mirino in diverse occasioni e ora tornato alla ribalta, ma su di lui c’è la forte concorrenza del Genoa e di almeno un paio di altre squadre italiane

Gli altri tre nomi sul taccuino sarebbero quelli più graditi a Giampaolo ma al momento sono difficili da raggiungere. Il sogno è Acerbi del Sassuolo ma costa tantissimo, 15 milioni più quasi due di ingaggio all’anno, dicono i bene informati; a queste condizioni la Samp non ci sta. Le alternative arrivano da Napoli e sono Chiriches e Tonelli, ma De Laurentiis e Sarri non hanno fretta di vendere in questo momento. Giampaolo invece vuole un difensore il primo possibile, la Sampdoria proverà a regalarglielo e chissà che il nome giusto non esca proprio da questi sei.