La storia (quasi) tutta blucerchiata di Sampdoria-Atalanta

0
183

Arriva al “Ferraris” l’Atalanta che nei 45 precedenti in Liguria è stata sconfitta in 27 occasioni, con 13 pareggi e 5 vittorie orobiche, con i blucerchiati vittoriosi in sette delle ultime nove giocate in serie A.

Il 28 Agosto 2016 finì 2-1 per la squadra di Giampaolo , in una partita molto sofferta , con il vantaggio ospite firmato da Kessie e la rimonta di Quagliarella, su rigore e Barreto, con un colpo di testa, prima del riposo, con una ripresa affrontata dalla squadra di Gasperini in dieci uomini per l’espulsione di Carmona nel finale di tempo e grande sofferenza blucerchiata nel finale per condurre in porto la vittoria.

La stagione precedente, il 14 Febbraio dello stesso anno, finì senza reti per la timida Samp di Montella , il 5/10/2014 il sigillo sulla partita fu posto dall’ex Manolo Gabbiadini, bravo a capitalizzare un lungo lancio di Obiang, superare Benalouane ed infilare Sportiello sotto la Gradinata Nord.

Sampdoria-Atalanta: l’acuto di Cassano

Mustafi firmò la vittoria della stagione prima mentre il 30/9/2007 la Samp guidata da Mazzarri s’impose con un rotondo 3-0, con gli acuti di Bellucci, Sammarco e Cassano, al primo gol in blucerchiato.

Ultima vittoria bergamasca vecchia di quasi cinque anni, il 4/11/2012 finì 2-1 per gli ospiti, con rete di Bonaventura, pari di Enzo Maresca con una rovesciata da cineteca e gol decisivo ad De Luca, attuale attaccante dell’Entella, che condannò alla sconfitta l’undici guidato allora da Ciro Ferrara.