Genoa: Mandragora-Sandro-Bertolacci, ecco la nuova mediana

0
663
Sandro piace al Genoa
Sandro piace al Genoa

Triplo colpo in canna del Genoa che nei prossimi giorni rivoluzionerà il centrocampo. Sandro, Mandragora e Bertolacci sono vicini.

La rivoluzione del centrocampo del Genoa è in pieno svolgimento. Oggi l’incontro decisivo per Mandragora con la Juventus, poi toccherà a Bertolacci e infine a Sandro, rientrato prepotentemente in corsa dopo le difficoltà per arrivare a Sturaro. Ballardini aveva chiesto qualità in mediana e Preziosi lo ha accontentato.

Genoa: oggi si decide per Mandragora

La trattativa più calda è quella tra Genoa e Juventus per Rolando Mandragora. Oggi è previsto l’incontro decisivo tra le due società. L’affare è quasi concluso, il centrocampista arriverà a titolo definitivo al Grifone per una cifra superiore ai 10 milioni, i bianconeri si terranno il diritto di ricompera, una via preferenziale in futuro se Mandragora dovesse confermare le ottime qualità espresse anche quest’anno a Crotone. Per il centrocampista si tratta di un ritorno, in passato è stato il trascinatore delle giovanili rossoblù, poi Gasperini lo fece esordire in serie A proprio contro la Juventus, corsi e ricorsi storici…

Genoa: pressing per Sandro e Bertolacci

Mandragora però non basta e il Genoa è pronto a piazzare altri due colpi. Sono già avviati i colloqui con il Milan per Bertolacci, il prezzo del cartellino è fissato sui 5 milioni, pochi per l’uomo che Ballardini ha messo in cima alla lista del mercato. Poi si inizierà a trattare per l’ingaggio, al momento di 1,8 milioni a stagione, e qui la differenza la farà la volontà del giocatore pronto a vestire il rossoblù.
Poi si sprinterà per Sandro che il Benevento non ha ancora deciso se riscattare. Questo è però solo un dettaglio, il Genoa è convinto di acquistarlo dopo che la Juventus ha chiuso la porta in faccia per Sturaro. Lo status di extracomunitario non preoccupa, il Grifone gli farà spazio, l’unico problema è la concorrenza, ma il Genoa è pronto a sorpassare il Cagliari.